Daveta's Blog


Ed eccoci a casa.
luglio 4, 2009, 11:52 am
Filed under: Introduzione

Come da copione.

Credo che un blog sia la naturale evoluzione di un internauta, spinto da chissà cosa a rispolverare vecchi ricordi e cercare nuove ramificazioni della memoria nei meandri della rete; il che sicuramente ancora non spiega questa irrefrenabile voglia di postare, postare, postare links e immagini del mondo.

Si: perchè questo è un blog geografico – potenziale. Che vorrà mai dire? vorrà dire che mostrerò i miei luoghi preferiti del mondo senza purtroppo esserci mai stato. Ma spero di riuscire a mostrare quello che provo ogni volta che osservo talune foto o leggo talaltre descrizioni.

Come molti (?!?) sanno la mia malattia / passione è Tokyo. Tokyo in TUTTE le sue sfaccettature: Storiche, Geografiche, Culturali, Sociologiche, Ludiche, Urbanistiche, metropolitane, e anche gli aspetti di degrado umano e ambientale. nel tempo posterò tutte le foto che ho trovato in giro per la rete (coi relativi copyright), links a blogs e siti, opinioni su fatti di cronaca, Manga ( ma esclusivamente quelli che mi interessano, non voglio creare l’ennesimo insieme di informazioni otaku-like); Non ultimo vorrei cercare di impostare un discorso sulla scuola Giapponese e i suoi metodi educativi. Ripeto: Positivi e Negativi, non sono un sognatore. Possiedo una “vasta” bibliografia (nel senso che non esistono grandi testi in italiano, quelli che esistono li ho tutti) in campo sociologico e Geografico/turistico sulla metropoli, cercherò di postare il più possibile, cercherò di appassionarvi il più possibile. Voi cercate di correggermi il più possibile, perchè vorrei che questo sito potesse diventare una guida realistica…anche se purtroppo non vissuta veramente.

Emilio Salgari diceva che “Scrivere è viaggiare senza la seccatura dei bagagli”; penso quindi che, se quest’avventura parta dal mio povero pc, possa circumnavigare il mondo meglio di qualsiasi viaggio. Come diceva Emerson “Anche se giriamo il mondo in cerca di ciò che è bello, o lo portiamo già in noi, o non lo troveremo”.

Se la vita ha il suo svolgimento nella Realtà, il criterio per giudicarla non può nient’altro che arrivare dalla Realtà stessa.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: